Gestione dello stress

L'ansia

COME dimostrano i dati epidemiologici da tempo, l’ansia è uno dei quadri psicopatologici più diffusi nella società odierna. Inoltre, le ultime stime evidenziano che i disturbi d’ansia sono molto costosi per la comunità. Infatti, molte persone vivono ricorrendo frequentemente alle cure del proprio medico di famiglia, ad un uso eccessivo di farmaci, alle cure specialistiche, ad approfondimenti diagnostici e ai servizi di pronto soccorso.

La resilienza

IL termine “resilienza”, oggi utilizzato in psicologia, deriva da tradizioni e discipline diverse. Ad esempio, in ingegneria, è la capacità di un metallo di resistere alle forze che gli vengono applicate; in fisica, è la capacità di un materiale di sopportare sforzi senza rompersi; in informatica, è la qualità di un sistema di continuare a funzionare nonostante delle anomalie. In psicologia, la “resilienza” è la capacità di far fronte, resistere, integrare, costruire e riorganizzare positivamente la propria vita nonostante situazioni difficili.

Così nel mondo, il buonumore un ‘rimedio efficace’

Giovani e risate (www.santacaterina.asti.it)

UNA leggenda della tribù indiana degli apache racconta che, dopo aver dotato l’essere umano di tutta una serie di qualità, il Creatore aggrottò la fronte e si sedette su una roccia con la testa tra le mani. La sua creatura poteva parlare, correre, vedere, capire (..) eppure le mancava una qualità essenziale. Era necessario che l’essere umano sapesse ridere! Subito gli uomini e le donne scoppiarono a ridere e risero di gusto un bel po’. Allora il Creatore sorrise, era soddisfatto. Si alzò e salutò gli uomini e le donne che si asciugavano quelle lacrime di gioia.

SII, la sindrome dell'intestino irritabile

Tutto sulla SII, sindrome dell'intestino irritabile (professionistibenessere.it)

LA Sindrome dell’Intestino Irritabile (SII) è uno dei disturbi funzionali più frequenti ed è caratterizzato, prevalentemente, da dolore e/o gonfiore addominale, colite e/o stipsi. La diagnosi di Sii è clinica, in quanto si basa sui sintomi individuali descritti dal paziente; non è definibile una “malattia”, in quanto le sue alterazioni non sono evidenti ad un esame medico.

Abbonamento a RSS - Gestione dello stress
Go to top
Privacy Policy
Credits